Diritto delle assicurazioni sociali

I nostri competenti avvocati forniscono consulenza giuridica in tutti gli ambiti attinenti alla sicurezza sociale quando subentra un’incapacità lavorativa per malattia o infortunio o ad altre tipologie di prestazioni delle assicurazioni sociali, ad esempio al raggiungimento dell’età di pensionamento o in caso di maternità.

Assicurazione infortuni

Protegge i dipendenti dalle conseguenze economiche di incidenti e malattie professionali. Di regola si è assicurati anche contro infortuni che non avvengono sul lavoro. In caso di incidente, l’assicurazione versa un’indennità giornaliera e copre le spese di cura. È altresì previsto il diritto al versamento di una rendita e un risarcimento unico per lesioni personali (indennità per menomazioni).

Non riuscite a trovare un accordo con l’assicurazione infortuni a seguito di un incidente, perché quest’ultima rifiuta di fornire determinate prestazioni, sostenendo che non sia più l’incidente, bensì una malattia a causare i disturbi?

Non siete certi che l’episodio rientri negli incidenti? Vi è stato proposto il versamento di un indennizzo per poter chiudere il caso?

Affrontate la questione con i nostri avvocati specializzati e lasciate che sottoponiamo ad attento esame le decisioni prese dall’assicurazione.

Assicurazione invalidità

L’AI si occupa del reinserimento professionale delle persone limitate da un danno alla salute. Se ciò non dovesse essere possibile, esamina il diritto a una rendita e può fornire gli strumenti necessari a predisporre un assegno per grandi invalidi per persone disabili che nel quotidiano necessitano di sostegno.

Dopo mesi di esami non avete ancora ottenuto riscontro? L’ufficio AI competente vi prescrive una visita medica e avete domande al riguardo? È stata annunciata la revisione di una vostra attuale rendita?

Siamo a disposizione per chiarire queste e altre questioni.

Assicurazione di indennità giornaliera per malattia

Se prevista dal contratto, i dipendenti inabili al lavoro per malattia hanno diritto a un’indennità giornaliera. Durante il periodo di incapacità al lavoro l’assicurazione in oggetto versa di regola l’80% del salario, per un periodo massimo di 2 anni.

Al termine del periodo massimo di riscossione dell’indennità siete ancora inabili al lavoro o siete stati visitati da un medico di fiducia dell’assicurazione? Nel quadro della nostra consulenza giuridica scoprirete quali sono i vostri diritti, i termini di disdetta e cosa avviene in caso di recidive.

Assicurazione contro la disoccupazione

L’assicurazione contro la disoccupazione entra in gioco in caso di perdita del lavoro. Ciò che spesso non è noto, è che ne hanno diritto anche madri che riprendono l’attività o chi rientra dall’estero.

Secondo certificato medico siete in malattia all’80% e l’ufficio regionale di collocamento (URC) vi rimanda a casa? Vi viene detto che siete inabili al lavoro per colpa vostra, vi si riduce l’indennità o si dispongono giorni di sospensione? La consulenza giuridica UP farà luce sui vostri diritti e sul coordinamento tra cassa disoccupazione e altre assicurazioni.

Previdenza professionale

La previdenza professionale ai sensi della LPP (cassa pensione) ha lo scopo di permettere il mantenimento dello stesso livello di vita sul piano finanziario all’insorgere di un caso di assicurazione (invalidità, decesso o raggiungimento dell’età di pensionamento).

Quelle previste dalla LPP sono importanti prestazioni assicurative concepite a complemento di altre assicurazioni sociali, è pertanto indispensabile chiarire per tempo questi aspetti. Durante la consulenza UP scoprirete a cosa occorre prestare attenzione.

AVS

L’AVS è il primo pilastro della previdenza di vecchiaia e superstiti in Svizzera, deve garantire un minimo esistenziale ed è obbligatoria.

Vorreste continuare a lavorare nonostante abbiate raggiunto l’età di pensionamento prevista dalla legge? Desiderate ricevere l’AVS all’estero? Necessitate di prestazioni supplementari per un apparecchio acustico o sostegno a casa?

Potete discutere di tutte le questioni legate all’età di pensionamento prevista dalla legge e alle prestazioni aggiuntive della cassa compensazione con i nostri avvocati.

Prestazioni complementari (PC)

Le prestazioni complementari o supplementari affiancano una rendita AI o AVS o, se del caso, un’indennità giornaliera AI. Le PC svolgono un ruolo importante se durante la vecchiaia si necessitano di cure. Informatevi presso UP riguardo ai vostri diritti o a quelli dei vostri cari.

Maternità

La legge sulle indennità di perdita di guadagno (LIPG) disciplina, accanto ai diritti di chi presta servizio, anche l’indennità in caso di maternità. Spesso il passaggio tra incapacità lavorativa e maternità avviene in modo fluido. Da noi scoprirete di cosa occorre tenere conto e come assicurarsi contro il rischio incidenti e malattia durante un eventuale congedo non pagato al termine del congedo maternità.

Assegni familiari

Gli assegni familiari, anche chiamati assegni per i figli, sono disciplinati a livello cantonale; la Confederazione si limita a definire importi minimi. In alcuni casi il diritto a questo tipo di assegni sussiste anche in assenza di un impiego o durante un congedo non pagato. Chiarite le vostre domande al riguardo durante una consulenza giuridica personale presso UP.

Menu